Pubblicato da: paoloricciotti | maggio 30, 2009

DISCO VERDE DAL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA-TERZO POLO DI CENTRO AL PATTO FEDERATIVO CON L’M.P.A. DI RAFFAELE LOMBARDO

logo_autonomia

 

 Il Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana-Terzo Polo di Centro, riunitosi all’Hotel Portamaggiore di Roma, ha ratificato il patto federativo stipulato nei giorni scorsi dal il Segretario politico nazionale Angelo Sandri con il Segretario federale del Movimento per le Autonomie On. Raffaele Lombardo.
Angelo Sandri si è dichiarato molto soddisfatto per l’esito della discussione avvenuta nel Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana e dalla quale la Segreteria stessa esce rafforzata. E’ stata infatti approvata la linea politica della Segreteria nazionale impegnata a sostenere la formazione del Polo delle Autonomie fin dalle ormai prossime elezioni europee ed amministrative.
Il Polo delle Autonomie- ha dichiarato Angelo Sandri – potrà essere una valida risposta alle istanze di chi vuol difendere la sovranità popolare, in un’ottica di libertà, di democrazia e di partecipazione. La Democrazia Cristiana – Terzo Polo di Centro insiste dunque nel sostenere con impegno, in vista delle prossime elezioni europee, la coalizione per l’Autonomia approvando la decisione di costituire a livello europeo il gruppo parlamentare LIBERTAS EU, così come annunciato nel convegno svoltosi a Roma agli inizi di maggio dalle varie forze politiche centriste provenienti da varie parti d’Europa. LIBERTAS EU pone tra le priorità del suo programma politico la riaffermazione dei principi cristiani e che da altre forze politiche si intende invece mettere in discussione se non addirittura cancellare.
Ai lavori del Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana – Terzo polo di Centro ha portato i suoi saluti l’On. Paolo Ricciotti, in rappresentanza del Movimento per le Autonomie di Raffaele Lombardo.
L’On. Ricciotti ha ribadito il giudizio positivo sul patto federativo stipulato nei giorni scorsi tra M.P.A. e Democrazia Cristiana-Terzo Polo di Centro e che si basa su di un comune bagaglio valoriale, nella radicata convinzione che sviluppare le autonomie locali è di fondamentale importanza per contrastare quella deriva autoritaria in cui il nostro paese si sta incanalando.
<< E’ anche molto importante – ha sottolineato l’On. Ricciotti – che il patto federativo stipulato a livello nazionale coinvolga ora le varie strutture periferiche delle due formazioni politiche ai vari livelli regionali, provinciali e locali. Solo così si potranno sviluppare le opportune sinergie per una sempre più intensa collaborazione e per poter raggiungere gli obbiettivi politici che da entrambe le formazioni politiche sono stati prefissati. >>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: